Area Vip

Nell’Area Vip, riservata ai partner ufficiali del Pizza Expo Caserta 2019, si svolgerà anche quest’anno il Trofeo della Reggia, momento di confronto, anche didattico, sul nobile mestiere del pizzaiolo.

Protagonista assoluto dell’Area Vip del pizza Expo Caserta 2019 sarà Giacomo Garau della Pizzeria "Olio e Basilico" di Calvi Risorta, la Guest Star della nuova edizione del Pizza Expo Caserta.


GIACOMO GARAU/OLIO E BASILICO

Oltre all’impasto tradizionale, Giacomo Garau è cultore degli impasti alternativi che rendono speciale il sapore di questa pizza a Calvi Risorta, leggera e nutriente: c’è la pizza alla canapa, fatta con una farina di grande personalità che si distingue per l’elevato contenuto di proteine, Omega 3 e Omega 6, vitamine e sali minerali, ricca di fibre. Poi, tutto il profumo e il sapore del grano appena tostato si apprezza in quella con la farina di grano arso, con un vago sentore di caffè e un caratteristico aroma affumicato. 


C’è la multicereali, un concentrato di energie che si distingue per l’intenso profumo del pane appena sfornato e la croccantezza per la presenza dei semi. Infine, l’impasto alla curcuma, dal sapore dolce e aromatico, dalle proprietà antinfiammatorie e disintossicanti. Gusto e consistenza sono quelli della pizza tradizionale napoletana, gli ingredienti selezionati tra i migliori fornitori. La farina è quella di Polselli, una delle prime realtà del panorama molitorio italiano di qualità, ad Arce in provincia di Frosinone, e il pomodoro San Marzano, eccellenza dell’Agro nocerino-sarnese, dell’azienda Grimaldi.


L’amore per la pizza in tutte le sue declinazioni si percepisce partendo dagli ingredienti scelti di altissima qualità che sono per lui come “una danza in bocca delle papille gustative, un viaggio sensoriale che va dall’olfatto al palato” e che coniugano la migliore cucina campana e il piacere di un impasto leggerissimo. 


Nel menu di Olio & Basilico si può scegliere tra la Bronte, la Tartufata, la Cetarese, la Marinara Conciata, la Zuccosa con crema di zucca D.O.P.; la Alife con la famosa cipolla presidio Slow Food, pancetta di maialino nero casertano e pecorino a scaglie D.O.P., oppure, la freschissima Pestifera con pesto di pistacchio di Bronte, fior di latte di Agerola, gamberetti saltati in padella, mandorle e scorzette di limone. 


Gli impasti sono così versatili che si abbinano alle più svariate farciture: “tutta la bontà sta nell’impasto, per condire la pizza bastano estro e fantasia”!

In collaborazione con

  • Rea - Industria Chimica
  • Uniced
  • Cism
  • Culimeta Saveguard
  • Metanosud
  • Faber
  • Caseificio la pagliara
  • Logo Work
  • PPg
  • Radio Punto Zero
  • Chinotto Neri
  • Caffè Toraldo
  • Ferrarelle
  • Pepsi
  • Centro Formazione PSV Group
  • Mba